WPML not installed and activated.

I SEGRETI DEL MELOGRANO

By Antonio Cotardo on 26/08/2016 in Blog, Cultura, Curiosità
0
0

downloadIl frutto contro l’invecchiamento!

Una sostanza presente all’interno di questo frutto e metabolizzata con estrema facilità dal nostro organismo è in grado di rigenerare i nostri muscoli combattendo la vecchiaia.

IL FATTO

Non bisogna andare molto lontani nel tempo per capire come i benefici di questo frutto erano conosciuti fin dall’antichità, basti pensare che il melograno era considerato una pianta sacra da Venere e da Giunone, grazie ai suoi semi che si vociferava potessero dare l’immortalità. Il melograno però è sempre stato usato anche in campo medicinale poiché all’interno di esso esiste una sostanza che a contatto con il nostro metabolismo riesce a combattere l’invecchiamento attraverso la sua digestione.

melograno_coltivazione_varieta_cultivarMA CHE SOSTANZA E’?

Il nome di questa sostanza delle meraviglie è urolitina A e ad interessarsi ad essa sono stati un gruppo di ricercatori del Politecnico Federale di Losanna che ha svolto studi i cui risultati sono stati appena pubblicati su Nature Medicine . L’urolitina A è stata somministrata prima ai vermi che hanno reagito alla sostanza ingerita vivendo in media il 45 per cento in più del normale. Quindi, visto il risultato, il composto è stato sperimentato sui topi di 2 anni che hanno mostrato un sorprendente recupero della forza e della resistenza riuscendo a correre del 42 per cento più a lungo rispetto ai compagni della stessa età che non avevano ricevuto un dieta arricchita con la sostanza.

imagesEPILOGO

L’effetto specifico dell’urolitina A sarebbe proprio sulla funzione muscolare. Secondo i ricercatori, il composto favorirebbe l’eliminazione dalle cellule muscolari dei mitocondri danneggiati aiutando a rendere di nuovo efficienti i muscoli indeboliti dall’invecchiamento che in questo modo riescono ad avere una nuova energia vitale bloccando in qualche modo, seppur di poco, il decadimento. Ovviamente questo non significa che ingerire melograno dalla mattina alla sera vi fa rimanere sempre giovani, cercate di non esagerare. La produzione di urolitina A infatti varia da persona a persona e purtroppo a causa del metabolismo, in alcune è del tutto inesistente. Ecco perché i ricercatori hanno inventato la pillola di urolitina A che sarà presto disponibile proprio contro…..l’invecchiamento!

 

Un saluto dal vostro Antonio Cotardo! 🙂 🙂

About the Author

Antonio CotardoView all posts by Antonio Cotardo
Loading Facebook Comments ...

0 Comments

Add comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyright 2017 | Powered by MaggioreGabrieleDesigner