WPML not installed and activated.

INDIA: FOLLIE DEI GENITORI

By Antonio Cotardo on 20/03/2015 in Cultura, Curiosità
0
0

152826063-e76b6615-5862-425d-acf1-8e972655bbf7Che cosa non si fa per i figli…

Quando andavo io a scuola, ( e non sono passati chissà quanti secoli) i miei genitori mi dicevano sempre che bisogna studiare e impegnarsi e se malauguratamente qualche volta succedeva di prendere un cattivo voto erano davvero guai seri. Poi piano piano la cultura ha cominiciato ad interessarmi sempre di più e non ci sono stati tanti patemi d’animo ma fin  a quel momento anche io ho battuto la fiacca, proprio cosi!

IL FATTO

Accade sempre quello che non ti aspetti, questa volta però per fortuna non accade in Italia, accade in India. In questi giorni molti ragazzi tra i 15 e 16 anni sono stati impegnati in un particolare esame di stato al nord del paese, a Bihar e vista “l’estrema difficoltà” del test molti genitori hanno pensato bene di arrampicarsi sui muri dell’edificio scolastico per raggiungere l’aula del proprio figlio e suggerire cosi le risposte.

downloadE’ TUTTO VERO!

Non è l’ennesima trovata per incrementare i like, è tutto dannatamente vero purtroppo e non sono mancate delle scene di pura follia con genitori pronti ad alzare le mani sulle forze dell’ordine pur di fare scopiazzare il figlio. Il ministro della pubblica istruzione indiano si è dichiarato stupito ed esterrefatto quando le telecamere di videosorveglianza hanno svelato l’inganno. I professori non hanno potuto fare niente di che ma 400 studenti non sono riusciti a passarla liscia e sono stati espulsi. Del resto cosa poteva fare la polizia sparare sui genitori appesi sulle finestre?

imagesEPILOGO

Ma non sarebbe stato meglio prendere per le orecchie i propri figli e farli studiare? In futuro non potranno esserci sempre la mamma e il papà a suggerire, ma non farebbero meglio ad insegnargli a vivere? La scuola viene spesso accusata di mancanza di senso civico, di non essere un posto in grado di insegnare l’educazione ai ragazzi, ma siamo sicuri che la colpa sia tutta della scuola? Soltanto della scuola? Genitori aiutate i vostri figli……a studiare! Ora scusate ma devo farmi i bigliettini per domani, cosi mio padre potrà suggerirmi!

Un saluto dal vostro Antonio Cotardo!

About the Author

Antonio CotardoView all posts by Antonio Cotardo

0 Comments

Add comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyright 2018 | Powered by MaggioreGabrieleDesigner