WPML not installed and activated.

PRENDE 5 AL COMPITO: GENITORI VANNO DAI CARABINIERI

By Antonio Cotardo on 10/07/2016 in Cultura, Curiosità
0
0

download (1)Mamma e papà dello studente hanno denunciato la scuola!

L’incredibile vicenda è accaduta a Macerata dove uno studente ha preso un bel 5 al compito in classe. E’ il Resto del Carlino a lanciare la notizia, resa assurda non tanto per il voto, quanto per la reazione dei suoi genitori che la dice davvero lungo sull’educazione del mondo di oggi.

IL FATTO

Il brutto voto secondo i genitori sarebbe colpa dei rumori dovuti ai lavori in corso nella zona che avrebbero in qualche modo deconcentrato lo studente facendogli svolgere male il compito. La difesa della scuola di fronte a quest’assurda accusa è stata questa:

“Qui si è iniziato a montare soltanto l’impalcatura, e sono cominciati gli scavi per l’ascensore, che sono effettuati di pomeriggio, e non di mattina nell’orario delle lezioni in classe” ha spiegato la preside. “I lavori veri e propri inizieranno soltanto una volta finita la scuola, quindi la prima settimana di giugno”. Anche il presidente della Provincia, si dice sbalordito. “Tutto questo mi fa sorridere, prima ci sono lamentele perché non si fanno i lavori necessari e poi, invece, perché si fanno”.

EPILOGO

Siamo davvero sicuri che sia sempre colpa della scuola quando i nostri figli prendono cattivi voti? Per carità ci sono stati casi dove i professori e la scuola avevano torto marcio, ma davanti ad un accusa del genere come si dovrebbe comportare la scuola? E  i genitori? E lo studente?? Fate un po’ voi, io ho perso le parole!

Un saluto dal vostro Antonio Cotardo! 🙂 🙂 🙂

 

About the Author

Antonio CotardoView all posts by Antonio Cotardo
Loading Facebook Comments ...

0 Comments

Add comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyright 2017 | Powered by MaggioreGabrieleDesigner